Polysher di Polymaker

Polysher di Polymaker

20 Gennaio, 2017

Vuoi avere una stampa liscia e perfetta? Noi ti consigliamo Polysher di Polymaker.

Cos’è Polysher? È uno strumento che ogni maker dovrebbe avere nel proprio laboratorio, è davvero unico permette di levigare le stampe 3d in un modo semplice e anche visibilmente accattivante. Polysher si usa in combinazione con il filamento Polysmooth sempre di casa Polymaker.

Ti interessa? Acquista su Amazon PolyMaker Polysmooth

Come funziona

Il suo funzionamento è davvero semplice: all’interno di Polysher noterete una piccola vaschetta dove al suo interno (grazie al dosatore in dotazione) andrà inserito alcool ipa, (noi abbiamo utilizzato quello al 99%). Fatto questo, bisogna chiudere il coperchio trasparente e premendo il pulsantino che troverete frontalmente vedrete la base dove riporre il modello 3d salire fino ad uscire fuori dalla protezione trasparente.

Una volta riposto il vostro oggetto stampato sulla base, cliccando sullo stesso pulsantino vedrete l’oggetto scendere lentamente fino a toccare il fondo: a quel punto il gioco è fatto! Basta impostare il timer con la manopola e con un bel gioco di colori (dato dai led inseriti al suo interno) vedrete la vaporizzazione dell’alcool ipa avvolgere il vostro oggetto che ruota lentamente su sé stesso.

Finito il processo consiglio di non toccare subito la stampa ma di farle prendere qualche secondo d’aria in modo che l’alcool in eccesso si asciughi bene. Fatto questo, vi assicuro che il risultato vi farà rimanere a bocca aperta: vedrete la vostra stampa liscia come la pelle di un bambino e i layer, prima visibili, scomparsi definitivamente. In pratica, grazie ai vapori di alcool ipa la stampa creata con Polysmooth (PVB) fonde gli strati fra loro rendendo così la superficie super liscia. Vi assicuro che è molto più facile da fare che da spiegare!

È sicura?

La sicurezza è garantita dall’elettronica intelligente e da un sigillo a tenuta d’aria.

Caratteristiche tecniche

Dimensione massima: diametro 150 mm / altezza 180 mm
Materiale compatibile: filamenti Polysmooth Polymaker
Liquido: ISO propanolo o etanolo, 70% o superiore (90% o superiore)
Tempo impiegato: 10 – 30 minuti a seconda delle dimensioni del modello
Temperatura di funzionamento: 15 – 32°C
Ingresso AC: 100 – 240 V / circa 2 A / 50 – 60 Hz

Contenuto della confezione:
Polysher
Alimentatore

Non contiene l’ISO propanolo o l’etanolo necessari per il corretto funzionamento.

Recent comments

*
*
*

Categorie

Ultimi articoli

Phrozen Sonic Mini

9 Febbraio, 2017

Polysher di Polymaker

20 Gennaio, 2017